MAGAZINE


  • Magazine
    13 maggio 2015

    Un quinto del cibo che mangiamo è coltivato in città

    Secondo i dati FAO  800 milioni di agricoltori urbani producono il 15-20% del cibo a livello mondiale. L'agricoltura urbana fornisce cibo fresco, crea occupazione, ricicla rifiuti urbani, crea cinture verdi e rafforza la resilienza delle città al cambiamento climatico.

    nessun commento


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia