MAGAZINE


Magazine
  20 ottobre 2011

Stili di vita, il "risveglio di una generazione"

Al via la campagna europea Generation Awake, che insegna come ridurre l'impatto delle nostre scelte sul pianeta attraverso consumi più responsabili.

La Commissione europea ha lanciato la campagna contro gli sprechi di risorse "Generation Awake. Your choices make a world of difference!" (“Generazione svegliati. Le tue scelte fanno un mondo di differenza!). Messaggio fondamentale: "consumare in modo diverso e riflettere prima di scegliere".

Inaugurata in Polonia da Janez Poto?nik, commissario europeo per l'ambiente, e da Andrzej Kraszewski, ministro polacco dell'ambiente, la campagna vuole sensibilizzare i cittadini sulla necessità di fare dell'utilizzo efficiente delle risorse un'abitudine nei nostri stili di vita. Si tratta di tenere conto ogni volta che acquistiamo qualcosa dell'impatto che la nostra scelta avrà sulle risorse naturali del pianeta: acqua, terreni fertili, aria pulita, biodiversità. Perché consumare senza pensare alle conseguenze ha un prezzo, che è sempre più alto ( a proposito, vi ricordate che il 27 settembre scorso siamo entrati in deficit ecologico?).

La campagna Generation Awake dispone di un sito web multilingue, di un canale su Youtube (al momento è caricato un clip in pochi giorni visitato da più di tremila persone), e di una pagina Facebook dove i membri della comunità possono scegliere di accettare nuove sfide (vedi foto) quali l'uso dei soli trasporti pubblici per un mese o la riduzione della durata della doccia per risparmiare acqua.

La campagna è ora in fase di lancio in Polonia, ma chi vuole può già mettersi alla prova e scegliere il proprio impegno!


NESSUN COMMENTO


LASCIA UN COMMENTO

Per lasciare un commento è necessario autenticarsi.
Se non ti sei ancora registrato, clicca qui.


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia