MAGAZINE


Magazine
Cambio con Stile Palermo   22 luglio 2014

Santa Rosalia aiutaci a d essere meno ingrasciati

Non solo una preghiera alla loro Santa quella che rivolgono i giovani palermitani del Comitato promotore della Consulta Giovanile, ma anche un invito ai loro coetani- e non solo- a partecipare alla pulizia di un tratto di strada dell' "acchianata" che porta al santuario di Santa Rosalia

Con questa iniziativa “Santa Rosalia aiutaci ad essere meno 'ngrasciati” il Comitato Promotore della Consulta Giovanile di Palermo vuole dare un segnale forte sulla presenza dei giovani nel territorio palermitano che hanno voglia di fare per la propria città, a partire proprio dalle questioni ambientali, dell’ecologia e della riqualificazione degli spazi pubblici urbani.

Allora si inizia proprio da un percorso tanto amato dai palermitani devoti alla Santa prottetrice di Palermo - la famosa "acchianata" di Monte Pellegrino  che in migliaia percorrono a piedi scalzi fino al santuario di Santa Rosalia per poi raccogliersi in preghiera e chiedere alla loro santa preferita le grazie.

Ma anche quel sentiero, insieme a tanti altri in città, viene lasciato all'incuria, al degrado e alla sporcizia che neanche i santi riescono a debellare.

Ecco allora che tanti palermitani, e fortunamente  anche tanti giovani, in questi mesi armati di scope, guanti e sacchi si ribellano a questo insopportabile stato di degrado e si prendono cura di strade, piazze e spiagge e chiedono ai loro concittadini di amare di più la loro città e di essere meno 'ngrasciati

All'appello “Santa Rosalia aiutaci ad essere meno 'ngrasciati” hanno risposto già in tanti,ìcittadini e associazioni, dal Gruppo scout 4 Palermo a Legambiente.

L'iniziativa è fissata per giovedi 24 luglio alle 16.30 con ritrovo all'inizio di via Monte Ercta.


Insieme a tanta buona volontà, portate con voi:
- guanti da lavoro (si possono comprare in qualunque ferramenta e colori), 
- rastrelli, 
- palette, 
- scope,
e quant’altro risulti necessario per la pulizia dell’“acchianata”.

l'inziaitva raccolgie le adesioni anche su FB

https://www.facebook.com/events/1444125219190729/?source=1


NESSUN COMMENTO


LASCIA UN COMMENTO

Per lasciare un commento è necessario autenticarsi.
Se non ti sei ancora registrato, clicca qui.


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia