MAGAZINE


Magazine
  18 aprile 2016

Altre opportunità per informarsi sulla riqualificazione edilizia...non fossilizzarti!

Domenica 17 aprile “Report”, la trasmissione televisiva condotta da Milena Gabanelli trasmessa su Rai 3, ha trasmesso “I fossilizzati”: una interessante serie di servizi sul tema della riqualificazione energetica degli edifici, pubblici e privati.

Ogni servizio ha focalizzato specifici argomenti, accompagnando gli ascoltatori in questo importante ed articolato tema. Si è parlato di tecniche per interventi sulle strutture, quali e quanti risparmi economici e ambientali si possono ottenere, oltre alle diverse opportunità ed innovazioni presenti nel mercato.

Numerosi i contributi anche dal territorio lombardo, a testimoniare che questa area d’Italia per l’ennesima occasione si pone a guida di un cambiamento epocale che interessa persone, città, aziende ed ambiente. Tra le personalità coinvolte ed intervistate (e che da tempo collaborano o partecipano ad iniziative di Legambiente) segnaliamo: Marcello Minenna dell’Università Bocconi, Giuliano Dall’Ò del Politecnico di Milano, oltre ai diversi rappresentanti di Habitami.

Per chi volesse approfondire questi temi, da alcune settimane c'è un’opportunità in più.

Il network d’impresa Habitami (aderente alla campagna Condomini Efficienti di Legambiente) ha rinnovato il proprio sito, arricchendolo di informazioni, approfondimenti e nuove sezioni. Tra le più interessanti sicuramente: HABITAMI TV,  un vero e proprio canale televiso via web nel quale ritrovare tutte le interviste ed i video realizzati nel corso dei mesi e delle iniziative svolte. I video, pensati con lo scopo di informare i cittadini sul tema della riqualificazione energetica, affrontano il tema sotto tanti punti di vista...siete curiosi e volete saperne di più?

Bene, cliccate sotto per:

 


NESSUN COMMENTO


LASCIA UN COMMENTO

Per lasciare un commento è necessario autenticarsi.
Se non ti sei ancora registrato, clicca qui.


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia