MAGAZINE


Magazine
  1 giugno 2012

At Home, gioco-concorso per una casa sostenibile 3.0

Studenti a caccia di piccoli sprechi quotidiani. La campagna web per le scuole sul risparmio energetico, firmata Ikea, Giunti e Legambiente

Dal salotto alla camera da letto, passando per bagno, cucina, soffitta e anche garage: quanti sono gli sprechi che si annidano nelle nostre case? Tanti, troppi e quel che è peggio, è che di molti neanche ce ne accorgiamo.
Ne sanno qualcosa gli oltre 16.500 alunni delle 711 classi medie italiane che hanno aderito a At Home la casa sostenibile 3.0, il primo progetto web per la scuola in Italia che parla di ambiente, lanciato da IKEA in collaborazione con Legambiente e Giunti Progetti Educativi per le scuole secondarie di primo grado.
Collegandosi a scuola.hemmaikea.it le varie classi si sono misurate in una competizione on line. Ogni studente è stato chiamato a creare il proprio robot-avatar sul sito per rispondere alle domande di un test interattivo sui temi del risparmio energetico e del corretto utilizzo delle risorse a partire dalle proprie abitudini dentro casa. Il punteggio finale migliore in assoluto è stato quello della 3a D dell’istituto comprensivo Angelo Avogadro di Berbenno, in provincia di Bergamo, seguita da altre 22 classi vincitrici di premi regionali (buoni acquisto messi in palio da Ikea).
L'obiettivo del gioco-concorso è quello di rendere tutti più consapevoli sugli inutili sprechi di casa nostra e di dimostrare quanto questi siano facili da scovare e, soprattutto, da eliminare.
Per scoprirlo, basta fare un piccolo tour nelle varie stanze della propria cas
a. C'è qualche luce dimenticata accesa in bagno o in corridoio? Vedete un caricabatterie del cellulare o di altri dispositivi che sono ancora attaccati alle prese senza caricare nulla? In salotto nessuno sta guardando la TV, ma il led è ancora in funzione? Da quanto tempo? E in cucina che fine fa l'acqua che usate per lavare la verdura?
L'esperimento è stato condotto dai ragazzi delle classi che hanno partecipato ad At Home per prepararsi al test, ma chiunque può provare a ripeterlo seguendo i suggerimenti contenuti nel quaderno di osservazione creato apposta per la campagna e scaricabile dal sito scuola.hemmaikea.it.
E per sapere se siete "davvero" bravi...siete sempre in tempo a misurarvi con il gioco on line. Ragazzi, invitate anche i grandi a partecipare!

 


NESSUN COMMENTO


LASCIA UN COMMENTO

Per lasciare un commento è necessario autenticarsi.
Se non ti sei ancora registrato, clicca qui.


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia