Mobilità leggera


Freno gli sprechi quando sono al volante

La tecnologia e le prestazioni di tutti i motori sono migliorate rapidamente negli ultimi anni, mentre lo stesso non si può dire del nostro stile di guida. I criteri dell'Ecodrive europeo sono infatti ancora poco conosciuti in Italia, diversamente da alcuni paesi del Nord Europa dove fanno già parte dell'esame di guida.

Una guida ecologica migliora il comfort dei passeggeri, riduce i rischi di incidentalità, contribuisce a limitare le emissioni inquinanti e, se abbinata ad una corretta manutenzione del veicolo, permette di risparmiare sui consumi di carburante dal 10 al 30%. Una famiglia che percorra 15mila chilometri all'anno con un'auto di medi consumi può così risparmiare circa 200 euro e tagliare 270 kg di CO2 in un anno.

Consigli principali:

Controlla la velocità: viaggiando a 110 km/h invece che a 130, si risparmia il 25% di carburante e si arriva a destinazione solo 12 minuti dopo;

Evita potenti accelerazioni e brusche frenate (limitare al massimo gli stop and go);

Passa appena possibile alle marce superiori;

Spegni il motore in coda;

Fai attenzione ai carichi inutili come pure a portapacchi, portasci e antenne fuori misura che possono ostacolare la qualità aerodinamica del veicolo;

Usa moderatamente il condizionamento: raffreddare l'abitacolo di 8 gradi, con temperature esterne di 30 gradi, specialmente quando si staziona nel traffico, fa aumentare i consumi del 16-20%.

 

Per saperne di più

Altre azioni a cui puoi aderire

Non vado più a scuola in macchina

Tipo
Ambientale
Sociale
Livello di difficoltà
Facile
Unità di misura
CO2
Livelli
Livello 1: Nei percorsi urbani tengo una guida fluida - punti 1
Livello 2: In autostrada, tengo una velocità costante di 110 km/h - punti 2
Livello 3: Applico con attenzione tutti i 10 suggerimenti Ecodrive - punti 3

12 COMMENTI

andrea_poggio

andrea_poggio

13/04/2014 alle 12:06

Non è facile, quando ti trovi in tangenziale a Milano, con la coda di camion dietro, e tu un po' pirla a mantenere il limite di velocità a 90 all'ora. Come ho avuto occasione di scrivere, fai una meditazione zen... Pensi che chi va a 10 Km all'ora più di te, arriverà solo 3 minuti prima di te...

artigus

artigus

19/03/2014 alle 17:09

recita la didascalia,; livello di difficoltà, facile...e invece è molto difficile,abituati come siamo,allo spreco, in nome di una supposta comodità, adeguare i propri parametri mentali ad usare, con parsimonia, le "eccedenze" automobilistiche e contemplare le strategie del risparmio adeguate al mezzo; io, sempre più, evito proprio di farne uso corrente, anche se nella nostra realtà, bisogna lavorare parecchio sulla riduzione, partendo dallo sharing , fino ad incrementare l' uso di mezzi alternativi che prevedono però lo svilupppo di circuiti preferenziali da programmare e costruire, intreragendo con leamministrazioni, tropppo spesso sorde ai bisogni ambientali

Liceo scientifico Volta

Liceo scientifico Volta

31/01/2013 alle 14:24

mafalda

mafalda

12/03/2012 alle 20:06

la_binu

la_binu

08/02/2012 alle 15:22

Arianna

Arianna

01/02/2012 alle 09:21

liana

liana

31/01/2012 alle 14:31

di fatto non usiamo la macchina

CI PENSO IO SAS

CI PENSO IO SAS

30/01/2012 alle 10:27

inerverland

inerverland

28/01/2012 alle 15:23

WOODS

WOODS

28/01/2012 alle 15:20

spengo spesso il motorino al semaforo

Famiglia Martini

Famiglia Martini

27/01/2012 alle 12:33

Non ho l'auto, solo GuidaMI.

vezzilla

vezzilla

26/01/2012 alle 18:36


LASCIA UN COMMENTO

Per lasciare un commento è necessario autenticarsi.
Se non ti sei ancora registrato, clicca qui.


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia