Mobilità leggera


Auto condivisa, mi iscrivo e la prendo in giro

Se proprio avete bisogno di un’auto di proprietà, non vi basta noleggiarla o associarvi ad un servizio di car sharing, vi suggeriamo di acquistarle ibride o elettriche in gruppo d’acquisto: leggete qui come funziona, oltre a consigliarvi nella scelta, lanciamo offerte in gruppo e otteniamo sconti interessanti. Legambiente aderisce all’iniziativa.
Se non volete consumare olio di palma, basta evitare le auto diesel. Ma per inquinare un po’ meno ci sono le auto ibride, per non inquinare con i gas di scarico meglio le auto elettriche (full, BEV, 100% elettriche). Se non volete acquistarle, noleggiatele o affittatele quando servono.
In alcune città italiane, si stanno diffondendo i servizi di car sharing sia a “flotta libera” (prendo l'auto dove mi serve e la lascio dove mi pare) che a strallo fisso (da restituire nei punti prestabiliti di prelievo). Milano (e alle stazioni di numerose città lombarde), Roma, Firenze, Torino, Bologna…
E' un servizio conveniente per spostamenti di breve durata (costi da 21 a 29 centesimi al minuto, con differenti vantaggi e penalità, in funzione dell'utilizzo) e vantaggiose se affiancato all'utilizzo del trasporto pubblico. In genere scriversi è semplice, utilizzarlo anche di più. Scaricata la app su smartphone/tablet o dal sito si verifica dove si trova l'auto più vicina e il gioco è fatto.
Per lo stesso circuito, la stessa iscrizione vale in tutte le città in cui è attivo il servizio. Alcune società hanno attivato anche convenzioni con operatori ferroviari.

Per saperne di più:
Car Sharing, l'auto solo quando serve (generale)
il sito di Share Now
il sito di Enjoy 
invece Sharen’Go e Corrente si trovano su Applicazione per smartphone.

Tipo
Ambientale
Sociale
Livello di difficoltà
Facile
Unità di misura
CO2
Livelli
Livello 1: Mi iscrivo ai servizi di car sharing a flotta libera - punti 1

9 COMMENTI

andrea_poggio

andrea_poggio

08/06/2016 alle 09:05

Dopo anni di iscrizione a servizi di car sharing, a Milano sto usando Car2go e il nuovo servizio con city car elettriche di ShareNGo. Il primo è più diffuso e sicuro, il secondo decisamente più economico. Con le prime vai anche in tangenziale, il secondo rigorosamente cittadino.

ileniapiscitello98

ileniapiscitello98

19/03/2015 alle 12:34

stupendoo

fran99

fran99

19/03/2015 alle 12:34

OTTIMOOO!!

fran99

fran99

19/03/2015 alle 12:33

OTTIMOOO!!

M O O D

M O O D

19/03/2015 alle 12:33

molto positiva come cosa

fran99

fran99

19/03/2015 alle 12:33

OTTIMOOO!!

fran99

fran99

19/03/2015 alle 12:33

OTTIMOOO!!

NecroMantis

NecroMantis

19/03/2015 alle 12:33

BELLISSIMOOO!!!

CLASSE 2°M

CLASSE 2°M

10/03/2015 alle 20:53

ECCEZIONALE!!!!!!!!!!!


LASCIA UN COMMENTO

Per lasciare un commento è necessario autenticarsi.
Se non ti sei ancora registrato, clicca qui.


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia