Economie di condivisione


Tematica
 

All'insegna dello slogan “da soli non si può”: insieme e in accordo con gli altri è meglio e ad esempio si può attrezzare un angolo della cantina o della soffitta in cui condividere attrezzi e strumenti di uso saltuario. Ma si può anche allestire un locale stireria e lavanderia, il luogo o il cortile per far giocare i bambini, quello delle feste o degli incontri, la piccola palestra. Ma per la vita più comoda, efficiente e sostenibile del prossimo futuro, possiamo pensare di disporre insieme di servizi che è poco conveniente moltiplicare nelle abitazioni di ciascuno: i servizi energetici, con piccole caldaie ad alta efficienza (di caseggiato o di via) o persino pannelli solari sul tetto proprio o del vicino, o altri piccoli rinnovabili a energia rinnovabile. Il wifi con internet veloce di caseggiato e quello pubblico di isolato. E poi c'è internet e centinaia di piattaforme che propongono servizi collaborativi. Ecco questa è la comunità di chi ha voglia di collaborare! 

 

14 ATTORI
seguono questa community

8 AZIONI
proposte

89 ADESIONI
alle azioni

  • Mezzi pubblici: adesso mi abbono

    Quanto usi bus, tram e metrò? Prova a fare un rapido calcolo. Se compri almeno quattro biglietti singoli alla settimana, ti conviene abbonarti subito all'Atm. Il caro trasporti si vince anche così!

    sottoscritta da 226 attori

  • Divento volontario: primi passi di una bella scelta

    Valuta quanto tempo puoi dedicare, le competenze che puoi a mettere a disposizione e a quali associazioni rivolgerti. Fare il volontario è una scelta importante, ma anche da ponderare bene!

    sottoscritta da 107 attori

  • Compro, vendo, scambio ai mercatini dell'usato

    Perché eliminare un oggetto che non ti serve più, se ancora è in buono stato? Ai mercatini dell'usato puoi allungargli la vita, vendendolo o scambiandolo. Oltre ad avere l'opportunità di acquistare, a prezzi ridotti, qualcosa che ti serve o che magari in commercio non si trova più.

    sottoscritta da 95 attori

  • Provo il BikeMi: la bici in condivisione

    Vuoi muoverti più liberamente, ma non hai una bici o non ti fidi a lasciare in strada la tua? Per spostamenti brevi, usa il bike sharing: la prima mezz'ora si pedala gratis!

    sottoscritta da 65 attori

  • Mi iscrivo al car sharing con parcheggio fisso

    Usi poco l'auto e non ne puoi più di bollo, assicurazione, tagliandi...? Sperimenta i vantaggi del servizio di auto in condivisione: eliminerai tutti i fastidi e i costi fissi dell'auto privata, senza rinunciare ad usarne una quando ti serve.

    sottoscritta da 51 attori

  • Nel mio condominio si torna a giocare in cortile

    Il Comune di Milano ha riconosciuto il diritto dei bambini al gioco nei cortili e nelle aree comuni delle abitazioni. Come si comporta il tuo condominio? Se ancora non ha adeguato il Regolamento, è tempo che lo faccia: attivati con i tuoi vicini!

    sottoscritta da 11 attori

  • Volontario di Puliamo il Mondo

    All'inizio è solo un appuntamento di volontariato ambientale che dura poche ore. Ci si diverte insieme a pulire una piazza o un parco giochi. Poi, può divertire uno degli obiettivi di vita: rendere più bello il nostro paese!

    sottoscritta da 11 attori

  • Quest'estate viaggio leggero

    In vacanza vogliamo sentirci liberi, senza vincoli, leggeri. Eppure continuiamo a portarci dietro una tonnellata e mezzo di automobile. Più di 8 italiani su 10, per la precisione l’84% sceglie l’auto per gli spostamenti del proprio tempo libero, mentre soltanto un 30% sceglie la bici e il 26% si sposta a piedi. Perché non provare a invertire la tendenza? Quest’estate proviamo a lasciare a casa l’auto e sperimentiamo una vacanza più leggera!

    sottoscritta da 9 attori

  • Dal 18 al 20 marzo a Milano torna Fa la Cosa Giusta!

    Torna anche quest’anno Fà la cosa giusta!  la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili.


  • Cresce l'offerta di mobilità sostenibile a Milano

    Aumentano i servizi a disposizione dei cittadini/e milanesi per muoversi in maniera “smart” in città e nell’hinterland.  L’obiettivo resta quello di far “perdere punti” all’auto privata, e di conseguenza ridurre le emissioni inquinanti e il tasso di motorizzazione della città.


  • Orti in Festa!

    Dal 2 al 4 ottobre torna la terza edizione di Orti in festa, la campagna di Legambiente dedicata all'orticoltura e al verde urbano, che coinvolge scuole, comuni, cittadini, organizzazioni e aziende locali.


  • I benefici sociali dell’orticoltura

    L’agricoltura urbana si diffonde a macchia d’olio contendendo ogni giorno centimetri preziosi all’asfalto e al cemento delle nostre città. Ma non solo. L’orticoltura condivisa è generatrice di effetti sociali positivi sulle dinamiche di vicinato e di comunità e in alcuni casi ha  addirittura proprietà terapeutiche.


Marci

30 azioni sottoscritte

Viviconstile - Francesco

24 azioni sottoscritte

Energia Verde

10 azioni sottoscritte

Eliana

6 azioni sottoscritte

Natalia

6 azioni sottoscritte

Eterotopia

3 azioni sottoscritte

    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia