Cambio con Stile - Sicilia


Cambio con Stile Sicilia // 22 ottobre 2014

Se lo buttiamo siamo fritti. A Pachino e Portopalo parte la raccolta dell'olio esausto

Avviato il progetto di raccolta di raccolta degli oli vegetali e dei grassi animali esausti, promosso dal circolo di legambiente scieri e muciare.

Adesso i cittadini potranno conferire gratuitamente l'olio esausto domestico in due stazionie ecologiche presenti a Portopalo e a Pachino (SR). L'olio fritto, l’olio contenuto nelle scatolette di tonno, di sott’oli, etc., olio non fritto ma non più utilizzabile perché vecchio o sedimentato sul fondo della bottiglia, ecc. ed anche i grassi animali esausti (ad es. lo strutto). L’olio può essere raccolto in un qualsiasi tipo di contenitore (bottiglia o bidone) in latta, plastica o vetro purché ben chiuso e pulito da ogni residuo che conteneva. 

Le stazioni ecologiche sono presenti a Portopalo di Capo Passero in via G. Giolitti angolo con via Carlo Alberto (nei pressi del plesso scolastico Barbara La Ciura) e a Pachino in via Cirinnà (adiacente alla scalinata dell’istituto comprensivo Silvio Pellico.

L’obiettivo della raccolta è quello di evitare la dispersione dell’olio esausto nell’ambiente, recuperando e avviando a riciclo l’olio, dal quale si ricavano, oltre la glicerina per saponi, lubrificanti vegetali per macchine agricole, estere metilico per il biodiesel, combustibile per recupero energetico e lubrificanti eco – friendly per le automobili. Questo rifiuto, infatti, ha un alto potere inquinante se disperso nell’ambiente, danneggia gli impianti di depurazione se sversato negli scarichi, ma è anche una importante risorsa se recuperato.

Il circolo continuerà nel lungo cammino di sensibilizzazione e informazione, che curerà capillarmente, in modo tale che questa buona pratica ambientale, possa essere di viatico per altre iniziative in materia di corretta gestione dei rifiuti.

Le prime iniziative  della campagna di sensibilizzazione svolte con le classi per l'Ambiente 2014-2015 della scuola elementare Barbara La Ciura di Portopalo dove sono stati distribuiti agli alunni (complessivamente 45) il bidoncino per la raccolta olio consegnateci dalla Ecolit e  in piazza a Pachino, il 19 ottobre con la  consegna ad altri 50 ai cittadini e la distribuzione di depliant informativi, continueranno il 26 ottobre a Porto Palo di Capo Passero . Il circolo, ciclicamente verificherà l'andamento della raccolta per verificare la possibilità di richiedere l'installazione di altri due stazioni, sempre una a Portopalo e l'altra a Pachino. 

per informazioni Salvatore Maino - 320 88678165


NESSUN COMMENTO


LASCIA UN COMMENTO

Per lasciare un commento è necessario autenticarsi.
Se non ti sei ancora registrato, clicca qui.


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia