Cambio con Stile - Sicilia


Cambio con Stile Sicilia // 16 maggio 2015

KxK: l'ecodesign unisce la Sicilia all'Africa

 Soltanto poco più di cento chilometri separano la Sicilia dall'Africa, una distanza tanto esigua da aver portato nel corso dei secoli a scambi commerciali e culturali di diverso tipo fino ad arrivare ai recenti tragici sbarchi.

KxK (“Korai x Kente”) è un progetto di eco-design & eco-craft sviluppato dalla collaborazione dalla collaborazione della società cooperativa Korai (Sicilia) con il Ghana Business Forum. L'elemento fondamentale del progetto è il Kente, il "tessuto dei Re". La stoffa tradizionale africana è nata, presumibilmente, tra il 300 d.C. ed il 1600 d.C. Il tessuto è costituito da strisce lunghe e strette, cucite poi insieme a costituire drappi per le vesti maschili e oggi anche scampoli di stoffa per gli abiti femminili. Ogni forma geometrica riportata sul prodotto tessile ha un grande valore simbolico legato, inoltre, ai vari colori presenti. Ad esempio, il nero rappresenta l'Africa, il giallo l'oro, il rosso il sangue degli antenati e il verde la foresta. Le principali caratteristiche dei prodotti realizzati sono:

  • artigianalità: i prodotti sono assolutamente fatti a mano;

  • sostenibilità: i materiali di partenza sono fibri del tutto naturali o provenienti dal riciclo di scarti da lavorazioni pregresse;

  • eticità: la filiera di produzione è affidata al lavoro delle diverse realtà produttive locali;

  • unicità: dato che sono prodotti artiginali nessun capo è uguale all'altro.


    http://www.koraixkente.com/

  • Giuseppe Di Giovanni


NESSUN COMMENTO


LASCIA UN COMMENTO

Per lasciare un commento è necessario autenticarsi.
Se non ti sei ancora registrato, clicca qui.


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia