Cambio con Stile - Sicilia


  • A casa mia si beve acqua di rubinetto

    Decidi d'ora in poi di portare in tavola una brocca d'acqua fresca del rubinetto! E' salubre e sicura quanto quella in bottiglia, ma costa 500 volte meno, non inquina e ti libera dalla fatica del trasporto. Risparmio (-70% bottiglie d'acqua): 200 euro / 80 kg CO2 all'anno.

    sottoscritta da 518 attori

  • Abbasso il riscaldamento a 20 gradi

    Lo prescrive la legge e lo consigliano anche le norme di igiene per il benessere. Se a casa tua d'inverno si viaggia sopra i 20 gradi, è il momento di regolare il termostato e, nel caso, infilarsi un maglione in più! Risparmio: 100-200 euro / 200-300 kg CO2 all'anno.

    sottoscritta da 200 attori

  • Alle feste, solo stoviglie compostabili

    Non puoi proprio fare a meno dell'usa e getta? Riduci l'impatto ambientale di eventi, manifestazioni e meeting di lavoro, sostituendo almeno piatti e bicchieri di plastica con stoviglie biodegradabili e compostabili.

    sottoscritta da 31 attori

  • Coltivo l'orto in cortile o sul balcone

    Per farsi l'orto in casa non per forza si deve disporre di un giardino o di un grande spazio all'aperto. Anche un terrazzo o un semplice balcone in città può diventare fonte di grandi soddisfazioni oltre che di buoni alimenti!

    sottoscritta da 94 attori

  • Compro, vendo, scambio ai mercatini dell'usato

    Perché eliminare un oggetto che non ti serve più, se ancora è in buono stato? Ai mercatini dell'usato puoi allungargli la vita, vendendolo o scambiandolo. Oltre ad avere l'opportunità di acquistare, a prezzi ridotti, qualcosa che ti serve o che magari in commercio non si trova più.

    sottoscritta da 95 attori

  • Differenzio sempre di più i miei rifiuti

    Dalle nostre case gettiamo via almeno 350 kg all'anno a testa, ma la differenziata è ferma sotto il 20%. Per legge dovremmo riciclare i due terzi dei rifiuti. L'obiettivo di questa azione è fare di meglio e di più. Sino al 65%, come prescrive la legge.

    sottoscritta da 288 attori

  • Differenzio tutti gli scarti organici di cucina e balcone

    Impegnati a separare bene tutti gli avanzi dei tuoi piatti e gli scarti verdi del tuo balcone. Dei due chili a testa di rifiuti organici che produci alla settimana, una parte li puoi evitare riducendo gli sprechi alimentari, ben più della metà possono essere recuperati per produrre compost e biogas.

    sottoscritta da 98 attori

  • Freno gli sprechi quando sono al volante

    Una guida nervosa aumenta il consumo di carburante anche del 30%. Impara a dosare l'acceleratore e non esagerare con frenate e cambi di marcia inutili. Risparmio per 15mila chilometri di guida ecologica: 200 euro/270 kg CO2 all'anno.

    sottoscritta da 167 attori

  • Il frigo nuovo lo compro di classe A++

    Il tuo frigo ha più di dieci anni? Sei alle prese con l'arredamento della casa nuova? Decidi di investire nell'acquisto di elettrodomestici efficienti, in classe A+ o superiore. Il risparmio in bolletta ripagherà nel tempo la maggiore spesa iniziale.

    sottoscritta da 225 attori

  • Illumino il riciclo

    Che fine fanno le lampadine  fluorescenti esauste?

    Ancora non tutti sanno che le lampadine a risparmio energetico non devono essere gettate - una volta esauste - nella raccolta del vetro o nell’indifferenziato. Si tratta, infatti, di rifiuti elettronici (RAEE) e quindi devono essere smaltiti in luoghi idonei (isole ecologiche/punti di raccolta) come frigoriferi, lavatrici, tv, pc, e tutti i piccoli e grandi apparecchi elettrici o elettronici ecc.

    Ancora non tutti sanno che le lampadine a risparmio energetico sono rifiuti che contengono componenti tossiche ma possono essere riciclati fino al 95%.

    Ancora non tutti sanno che i rivenditori hanno l’obbligo di accettare e farsi carico della lampadina esausta consegnata dall’utente a fronte dell’acquisto di una nuova

    sottoscritta da 46 attori

  • Io aderisco a "Spiagge e Fondali puliti 2014"

    Un chewing gum impiega almeno 5 anni prima di essere completamente smaltito, un mozzicone di sigaretta da 1 a 5 anni, una cannuccia 30 anni, mentre sale addirittura ad un millennio il tempo necessario per smaltire il più possibile, ma mai interamente, un accendino o una bottiglia di plastica. 

    sottoscritta da 17 attori

  • Meno imballo, prodotti sfusi e solo riciclabile

    Da soli gli imballaggi domestici costituiscono il 60% del volume e il 40% del peso dei rifiuti urbani. L'imballaggio, quando eccessivo, lo paghiamo due volte, la prima con la spesa e poi con la tassa rifiuti.

    sottoscritta da 217 attori

  • Mi faccio il compost sul balcone o terrazzo

    Fare il compost sul balcone, o ancora meglio in giardino, è un'azione per chi è appassionato di bricolage. Può essere divertente e utile, sia che nel tuo Comune sia attiva o no la raccolta differenziata dell'umido, ovviamente, a maggior ragione se non è attiva; tutto quello che composterai non andrà ad alimentare le discariche!

    sottoscritta da 16 attori

  • Nel mio condominio si torna a giocare in cortile

    Il Comune di Milano ha riconosciuto il diritto dei bambini al gioco nei cortili e nelle aree comuni delle abitazioni. Come si comporta il tuo condominio? Se ancora non ha adeguato il Regolamento, è tempo che lo faccia: attivati con i tuoi vicini!

    sottoscritta da 10 attori

  • Non lascio più gli standby accesi

    D'ora in poi ricordati di staccare la spina agli apparecchi che non utilizzi. Per spegnerli più comodamente, puoi anche utilizzare una multipresa con interruttore. Risparmio: circa 70 euro euro e 170 kg CO2 all'anno.

    sottoscritta da 189 attori

  • Nuova luce in casa, LED e non solo

    Le lampadine LED sono oggi a buon mercato e garantiscono una buona illuminazione a prezzi ancor più bassi di quelle fluorescenti. Cambio le lampadine, a mano a mano che si consumano le vecchie. Ma inizio a cambiare l'illuminazione di casa mia, per star meglio risparmiando.

    sottoscritta da 29 attori

  • Ora stampo con più attenzione

    Fai diventare più green la tua postazione di lavoro, riducendo il più possibile gli sprechi di carta. Già solo impostando la tua stampante in modalità duplex automatica, puoi ridurre senza sforzo i consumi della metà!

    sottoscritta da 147 attori

  • Spegniamo la macchina del caffè quando non serve

    Basta un timer per programmare lo spegnimento automatico di macchine per bevande fredde e calde durante la notte e nei fine settimana. Un timer costa poco (10/20 euro) e si possono risparmiare in bolletta fino a 90 euro l'anno.

    sottoscritta da 26 attori

  • Sporta della spesa, mai più senza

    Per non comprare ogni volta sacchetti usa e getta, ricordati di portare sempre con te la sporta quando fai la spesa. Basta tenerne una in borsa e un altro paio anche a casa e in ufficio, pronte all'uso e al riuso! Risparmio: almeno 50 euro / 10 kg CO2 all'anno.

    sottoscritta da 436 attori

  • Sprechi alimentari, meglio prevenire

    Hai mai fatto caso a quanto cibo butti in pattumiera, magari senza neppure averlo toccato? Decidi che è ora di tagliare con i consumi superflui, calibrando meglio la spesa su quelle che sono le tue reali esigenze. Risparmio: fino a 400 euro.

    sottoscritta da 299 attori


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia