Al mio gatto compro la lettiera compostabile

Se ognuno di noi produce in media circa 500 kg di rifiuti all'anno, ognuno dei nostri amici felini ne genera circa 220, solo per la sabbietta minerale necessaria ai loro bisogni e che, inevitabilmente, finisce nel sacco del rifiuto indifferenziato. Sbocco finale? O direttamente la discarica o i forni di incenerimento.

Ma non è finita qui: prima di riempire le discariche, le 360 mila tonnellate di lettiere minerali prodotte annualmente sono estratte da cave minerali (zeoliti) di particolare pregio e fanno lunghi viaggi per raggiungerci (l'80% delle sabbie proviene dalla Spagna!). Insomma: si consuma suolo due volte, prima in cava e poi in discarica.

Ecco perché suggeriamo la scelta di lettiere di origine totalmente vegetale, possibilmente prodotte con scarti di lavorazione (per evitare di competere con la produzione di alimenti). Una volta usate, potranno essere smaltite facilmente attraverso lo scarico del water oppure insieme ai rifiuti organici domestici nei Comuni in cui è attiva la raccolta differenziata dell'umido.

Consigli

Se fai parte di un GAS, suggerisci anche questo tipo di acquisto!

Controlla l'etichetta sulla confezione e verifica che faccia riferimento a test che accertino la compostabilità della lettiera vegetale; sono un po' più care, ma permettono un consumo inferiore rispetto a quelle minerali.


Per saperne di più:

http://www.plalitter.it/

Altre azioni a cui puoi aderire

Acqua, d'ora in poi la imbrocco anche fuori

A casa mia si beve acqua di rubinetto

Alle feste, solo stoviglie compostabili

Differenzio tutti gli scarti organici di cucina e balcone

Mi faccio il compost sul balcone

Pannolini lavabili, i rifiuti li riduco anche così

 

 

Tipo
Ambientale
Livello di difficoltà
Facile
Unità di misura
CO2, Kg
Livelli
Livello 1: Adotto la lettiera vegetale per il mio gatto - punti 2

NESSUN COMMENTO


LASCIA UN COMMENTO

Per lasciare un commento è necessario autenticarsi.
Se non ti sei ancora registrato, clicca qui.


    Licenza Creative Commons. I contenuti di questo sito sono rilasciati con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia